RUNNING SICILY-COPPA CONAD: DOMENICA A CEFALU’ LA PRIMA TAPPA

RECORD DI ISCRITTI, PRONOSTICO INCERTO TRA GLI UOMINI

AL VIA AGNELLO, LO PICCOLO, IDRISSI, BOUMALIK E HAMAD

CEFALU’ 26 APRILE 2019 – Tutto pronto a Cefalù per la prima tappa della VI edizione del Running Sicily-Coppa Conad, manifestazione internazionale organizzata dall’Agex, con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia. Domenica (28 aprile) alle ore 10 da Piazza Duomo prenderà il via una corsa dal pronostico incerto e, già, con il record di partecipanti assicurato. Al nutrito e qualificato gruppo di big, si è aggiunto anche Filippo Lo Piccolo, vincitore nel 2015 della Maratona di Palermo e primo degli europei nel 2010 alla Maratona di New York. Lo Piccolo è uno dei candidati al successo insieme al favorito, Vincenzo Agnello (campione italiano a squadre di corsa su strada e vicecampione europeo sempre a squadre con l’Atletica Casone Noceto), ed ai marocchini Mohamed Idrissi (primo lo scorso anno sul traguardo di Piazza Duomo), Abdelkrim Boumalik e Bibi Hamad. Tra le donne, sarà la vincitrice della scorsa edizione, Annalisa Di Carlo, l’atleta da battere.
Sia uomini che donne saranno impegnati in 6 giri di un circuito cittadino (con partenza ed arrivo a Piazza Duomo) nel centro storico di Cefalù per complessivi 9,960 Km. “Ci aspettiamo una gara molto combattuta – ha sottolineato il presidente dell’Agex, Nando Sorbello – sarà con noi in Piazza Duomo anche il campione italiano, Alessandro Terrasi, fermo per infortunio, pronto a dare consigli a tutti i partecipanti. Terrasi, tra l’altro, parlerà del campionato italiano di mezza maratona, in programma il prossimo 20 ottobre in occasione della Palermo International Half Marathon che metterà in palio complessivamente 6 maglie tricolori (senior, junior e promesse maschili e femminili, ndr), oltre ai titoli a squadre”.
Per iscriversi basterà alla tappa di Cefalù recarsi nei punti-vendita Cammarata Sport di via Duca della Verdura 28 o di viale della Regione Siciliana Nord Ovest 4739 a Palermo oppure utilizzare la procedura online: www.runningsicily.it(ENDU).
Gli organizzatori hanno riservato a tutti i partecipanti un ricco pacco gara (che potrà essere ritirato da domani alle 12 nei locali all’interno del Municipio di Cefalù) con prodotti energetici dell’azienda Nutrend, una splendida medaglia personalizzata, una maglia tecnica di Cammarata Sport, oltre ad una serie di servizi come massaggi, docce e spogliatoi. A Piazza Duomo ci saranno, oltre ai rappresentanti della Fondaazione Unesco, anche quelli del Centro Regionale Trapianti (CRT), partner del Running Sicily-Coppa Conad: promuoveranno la cultura della donazione di Tessuti ed Organi. Speaker della tappa saranno Giancarlo Caccamo e la campionessa di pugilato, Laura Maone.
La gara di domenica a Cefalù è inserita nel ricchissimo programma di Earth Day, organizzato nella cittadina normanna in occasione della 49^ Giornata Mondiale della Terra.
Alla tappa di domenica nella cittadina normanna faranno seguito l’11 maggio la 9^ edizione della Mezza Maratona di Capo d’Orlando (in notturna) ed il 23 giugno la “novità” del Trofeo Città di Monreale con la conclusione il 20 ottobre con la Palermo International Half Marathon, valida, come detto, per il Campionato Italiano assoluto di Mezza Maratona. Sul traguardo di Mondello verranno assegnate 6 maglie tricolori individuali e due titoli a squadre (maschile e femminile).
Si ricorda che tutti gli iscritti alla Maratona di Malta del 25 febbraio scorso (cancellata dagli organizzatori per il maltempo) avranno riconosciuto un bonus di 50 punti nella classifica generale del Running Sicily-Coppa Conad. Per ottenerlo basterà segnalare la propria iscrizione alla Maratona o alla Mezza Maratona di Malta all’indirizzo di posta elettronica assagex@gmail.com. (nr)

©Ass. AGEX Palermo - P.IVA 05081230822
Powered by Emag Design